Voltmeter Vs Multimetro | Quali sono le differenze?

Che cos’è esattamente un Voltmeter?

Un voltmeter è uno strumento elettrico utilizzato per misurare la differenza potenziale tra due punti di un circuito. Esistono vari principi operativi per la misurazione della tensione.

Un voltmeter può essere utilizzato per misurare la tensione delle pile, dei vari componenti elettrici ed elettronici in un circuito, degli elettrodomestici, dei dispositivi elettronici, eccetera. I voltmetri sono spesso utilizzati da elettrici, personale di riparazione elettronico, personale di ingegneria e altri per ottenere valori di tensione accurati.

La maggior parte dei metri di volt erano in passato dispositivi “meccanici” perché richiedevano interazioni meccaniche tra correnti, campi di corrente e magnetica, o conducenti.

Queste interazioni meccaniche hanno generato un couple proporzionale alla tensione misurata. Il couple poi sposta un indicatore su una scala, indicando una tensione.

Vari tipi di voltmetri
Ecco un piccolo elenco di diversi tipi di voltmetri del passato e delle varianti del genere corrente.
Voltmetri elettromeccanici
Voltmetri elettromagnetici
Voltmetro DC Moving Coil
Galvanometro DC
Voltmetri elettrodinamici
Voltmetro di bobina mobile AC
Voltmetro elettrostatico
Elettrometro
Voltmetri elettronici
Voltmetri analogici
Voltmetro analogico DC
Voltmetro AC analogo a base di ricettori
Voltmetro analogo vero RMS
Voltmetri digitali
Tipo di campione DVM
DVM a doppio slope
Ravvicinamento Successivo DVM
DVM Delta-Sigma
Potenziometro Tipo DVM
Voltmetri digitali AC

Che cos’è esattamente un multimetro?

E’ un dispositivo che misura la tensione tra due punti di un circuito. Analogamente, un Ammeter misura il flusso di corrente in un circuito, mentre un Ohmmeter misura la resistenza.

Come indica il nome, un multimetro può misurare molte variabili con un unico strumento. La tensione, la corrente e la resistenza possono essere misurate con un metro multifunzionale tipico. Un Multimetro è un dispositivo che combina le funzioni di un Voltmeter, di un Ammeter e di un Ohmmeter in un unico dispositivo.

Di conseguenza, le precedenti versioni di Multimetri (le versioni analogiche) sono note come contatori Volt-Ohm-Milliampere o contatori VOM. Ma le moderne versioni digitali sono note come multimetri digitali o DMM.

Differenti tipi di multimetri
In un senso fondamentale, possiamo dividere i multimetri in due tipi:
Multimetri analogici
Multimetri digitali

I multimetri analogici hanno una bobina mobile permanente di tipo Galvanometro. Questo contiene un indicatore dell’ ago su una scala per indicare il valore della quantità misurata.
Il Multimetro digitale, invece, converte i valori analoghi in valori digitali utilizzando un circuito ADC speciale. Di conseguenza, le letture sono disponibili come numeri sull’ LCD.

Confronto tra voltmetri e multimetri

Un voltmetro è un tipo di strumento di misura elettrico che può misurare la tensione. Un multimetro è un dispositivo con molteplici funzioni che possono misurare tensione, corrente e resistenza.

La funzione primaria

La funzione primaria e unica di un voltmeter è quella di misurare la tensione elettrica. Non è in grado di misurare altro. Un multimetro, invece, combina un Voltmeter (Voltaggio), un Ohmmeter (Resistenza) e un Ammeter (Current).

Di conseguenza, il multimetro è noto anche come contatore Volt – Ohm – Milliampere, o contatore VOM.

Come si collega?

E’ molto semplice utilizzare un voltmetro. Basta collegare le leve multimetriche attraverso i terminali dove si vuole misurare la tensione o la differenza potenziale di un circuito. In sostanza, stiamo collegando il voltmetro al componente o al dispositivo elettrico in parallelo.

Il metodo di connessione del multimetro è determinato dalla quantità da misurare. Per misurare la tensione, ad esempio, selezionare il multimetro alla misura della tensione (AC o DC) e collegare le linee parallele ai terminali o ai componenti.

Per misurare il flusso, tuttavia, dobbiamo collegare il multimetro in serie al circuito sottoposto a prova.
Altre relazioni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *