Il CEO di Apple, Tim Cook, ha pianificato un incontro con il primo ministro indiano, Narendra Modi, durante la sua visita in India per inaugurare il primo negozio dell’azienda nel paese. L’incontro è previsto per mercoledì 22 settembre a Nuova Delhi.

Apple ha iniziato a concentrarsi sull’India, il secondo mercato degli smartphone più grande al mondo, nonostante abbia solo una quota del 3%. L’azienda sta espandendo l’assemblaggio di iPhone tramite produttori a contratto e sta aumentando le esportazioni.

Il CEO di Apple incontrerà anche il vice ministro dell’IT indiano, Rajeev Chandrasekhar, per discutere ulteriormente le espansioni dell’azienda in India.

Apple ha aperto il suo primo negozio ufficiale a Mumbai in un evento privato il 20 settembre. Il negozio aprirà al pubblico il giorno successivo, mentre il secondo negozio aprirà all’interno di un centro commerciale di Nuova Delhi il 23 settembre.

I telefoni iPhone rappresentano oltre il 50% dei circa 9 miliardi di dollari (circa 738 milioni di rupie) di smartphone esportati dall’India da aprile 2022 a febbraio di quest’anno, secondo i dati dell’India Cellular and Electronics Association.

Finora, Apple ha venduto i suoi prodotti in India tramite rivenditori o siti di e-commerce come Amazon. Il negozio di Mumbai si trova nel lussuoso centro commerciale Reliance Jio World Drive, che ospita marchi di abbigliamento e gioielleria come Michael Kors, Kate Spade e Swarovski. È grande 20.800 metri quadrati, molto più grande del negozio previsto a Delhi.

In India, gli iPhone vengono assemblati da tre dei produttori a contratto di Apple: Foxconn, Wistron e Pegatron. Apple ha anche in programma di assemblare iPad e AirPods in India.

L’incontro tra Cook e Modi si terrà mentre Apple mira a creare una presenza più forte in India, dove la concorrenza è forte con aziende come Samsung e Xiaomi. Ci si aspetta che la visita di Cook rafforzi la partnership tra Apple e il governo indiano, che sta cercando di attirare investimenti esteri e creare posti di lavoro attraverso il programma “Make in India”.

Apple sta entrando nel mercato indiano in un momento in cui il paese sta vivendo un aumento della domanda di smartphone a seguito della pandemia di COVID-19. Cook ha chiamato l’India un “mercato estremamente importante” per Apple e ha dichiarato di aver avuto grandi aspettative per il successo dell’azienda in India.

L’incontro tra Cook e Modi rappresenta un importante sviluppo per la strategia di espansione di Apple in India e indica che l’azienda stia seriamente considerando di investire di più nel mercato indiano in futuro.

In Other News Around the World:

Di Carmine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *