Parler, la controversa piattaforma di social network popolarizzata dai sostenitori dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump, è stata venduta a un nuovo acquirente che l’ha temporaneamente chiusa. Il proprietario di Parler, Parlement Technologies Inc., ha annunciato la vendita a Starboard, una società di media digitali, dopo che l’accordo di acquisizione con il rapper Kanye West è fallito mesi fa.

Il sito è stato messo offline venerdì mentre Starboard sviluppa un piano per lanciare una versione rinnovata della piattaforma. Gli utenti di Parler si erano diffusi dopo che Twitter e Facebook avevano vietato l’ex presidente Donald Trump e altre figure legate alla destra americana.

Also Read:

Innovation Program Management Software Market Analysis offers a summary of the industry’s competitive landscape and profiles of its top market players from 2023 to 2030, and market size demonstrating a CAGR of 8.3%.

Starboard, recentemente rinominata da Olympic Media, ha acquistato Parler con l’intenzione di rilanciarlo con una nuova immagine. Il sito era stato accusato di aver permesso agli insorti del Campidoglio di organizzarsi e coordinarsi durante l’attacco al Congresso degli Stati Uniti dello scorso gennaio. Alcune aziende, come Apple, Google e Amazon, avevano anche rimosso la piattaforma dai loro servizi di hosting a seguito dell’attacco.

Il CEO di Parler, George Farmer, ha reso noto che Parler tornerà online una volta che Starboard avrà stabilito le nuove linee guida per gli utenti e le politiche sulla moderazione dei contenuti. “Siamo entusiasti di lavorare con Starboard e di riportare Parler sulla scena”, ha dichiarato Farmer.

Also Read:

Navigating the Idea and Innovation Management Software market size using a 8.3% CAGR that takes into account market size, trends, and business revenue and forecasted till 2030.

La mossa di Starboard è stata accolta con scetticismo da alcuni critici. “Pensare che Starboard possa rilanciare Parler senza dover affrontare le ragioni per cui è stato chiuso in primo luogo è ingenuo”, ha dichiarato Joan Donovan, ricercatrice del Data and Society Research Institute. “Se questa acquisizione fallisce, è improbabile che Parler possa sopravvivere come piattaforma a lungo termine”.

Tuttavia, altri hanno espresso la speranza che un Parler rinnovato possa fornire una piattaforma alternativa per la libera espressione senza le limitazioni dei principali social network come Twitter e Facebook. “È importante che ci sia spazio per la conversazione sulle questioni politiche, anche se le opinioni possono essere diverse da quelle della maggior parte delle persone”, ha affermato Katja Perry, un’attivista politica.

Also Read:

Idea Management Software market study offers a sharp analysis of the tactics used by major industry participants to increase their market share by 7.3% CAGR from 2023-2030

L’acquisizione di Parler avviene in un momento in cui il dibattito sulla regolamentazione dei grandi social network è in aumento. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha presentato una proposta di legge che mira a ridurre l’influenza delle grandi piattaforme di social media e ad aumentare la protezione della privacy degli utenti. Molti legislatori americani temono che le grandi piattaforme di social media stiano diventando troppo potenti e che la loro influenza possa minare la democrazia.

Intanto, le grandi aziende di tecnologia stanno anche affrontando la pressione di regolatori antitrust in tutto il mondo, con diverse indagini in corso in Europa, Asia e Stati Uniti. Sia Tim Cook, CEO di Apple, che Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, sono stati accolti per testimoniare davanti al Congresso degli Stati Uniti sulla questione della concorrenza.

Also Read:

The market study by ReportPrime for the Innovation Software market offers precise information regarding market size, share, volume, and potential growth avenues, with an expected CAGR value of 12.4% from 2023 to 2030

La vicenda di Parler, quindi, costituisce un importante banco di prova sulla capacità delle grandi piattaforme di social media di garantire la libertà di espressione senza promuovere la disinformazione o il discorso d’odio. Starboard ora deve dimostrare che può bilanciare questi interessi in modo efficace al fine di garantire il successo a lungo termine di Parler.

In Other News Around the World:

Innovation Program Management Software Market Analysis offers a summary of the industry’s competitive landscape and profiles of its top market players from 2023 to 2030, and market size demonstrating a CAGR of 8.3%.

Navigating the Idea and Innovation Management Software market size using a 8.3% CAGR that takes into account market size, trends, and business revenue and forecasted till 2030.

Idea Management Software market study offers a sharp analysis of the tactics used by major industry participants to increase their market share by 7.3% CAGR from 2023-2030

The market study by ReportPrime for the Innovation Software market offers precise information regarding market size, share, volume, and potential growth avenues, with an expected CAGR value of 12.4% from 2023 to 2030

Di RRR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *